Servizio di video-interpretariato in lingua dei segni ed in lingue vocali

Il Comune di Spresiano ha attivato il servizio di video-interpretariato a distanza in lingua dei segni italiana (LIS) e in lingue vocali per il personale del Comune che necessita di comunicare con cittadini sordi o con cittadini di lingua straniera che accedono agli uffici comunali per documenti, informazioni, pratiche amministrative, ecc.

Un interprete collegato in videochiamata è disponibile per facilitare la comunicazione tra gli operatori e i cittadini sordi che usano la lingua dei segni (LIS) o i cittadini di lingua straniera.

Le difficoltà comunicative che si nascondono dietro la disabilità uditiva o le barriere linguistiche sono spesso sottovalutate e spesso si riscontra una errata o nulla comprensione delle comunicazioni che il personale fornisce ai cittadini sordi o di lingua straniera. Questa mancanza di comprensione può causare dei problemi nella gestione nella loro vita amministrativa.

È per questo motivo che il Comune di Spresiano ha deciso di adottare un servizio che permetta agli operatori del Comune di comunicare in maniera completa e di avere la garanzia che tutte le informazioni possano essere comprese in modo esaustivo e completo.

COME FUNZIONA

Il servizio di video-interpretariato è attivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 8.00 alle ore 18.00:

  • in LIS in modalità istantanea, senza prenotazione. Entro tre secondi dalla richiesta di videochiamata un interprete di LIS sarà a vostra disposizione per garantire una efficace e completa comunicazione con il cittadino sordo. Sarà sufficiente fare un clic e automaticamente avvia la videochiamata con l’interprete LIS;
  • in lingue vocali su appuntamento. Concordare un appuntamento con l’ufficio con almeno 2 giorni lavorativi di preavviso, comunicando orario e lingua necessaria. Le lingue a disposizione sono: inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese, arabo.

Utilità

torna all'inizio del contenuto