Richiesta di accesso agli atti e documenti amministrativi

La richiesta di accesso agli atti e documenti amministrativi, normata dagli artt. 22 – 25 della Legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.i. “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”, permette agli interessati di esercitare il diritto di prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi. Gli “interessati”, sono tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento oggetto della richiesta di accesso.

Ai sensi della L. 241/90, l’Amministrazione ha trenta giorni di tempo per espletare la richiesta.

Ultima modifica 26/08/2020

Utilità

torna all'inizio del contenuto