Sociale

4 Aprile 2021

BONUS SOCIALE LUCE, GAS E ACQUA – COSA CAMBIA DAL 2021.

DAL 1° GENNAIO 2021 I BONUS SOCIALI PER DISAGIO ECONOMICO SARANNO RICONOSCIUTI AUTOMATICAMENTE AI CITTADINI/NUCLEI FAMILIARI CHE NE HANNO DIRITTO, SENZA CHE QUESTI DEBBANO PRESENTARE DOMANDA.

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico non cambiano:

  • appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265,00 euro, oppure
  • appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure
  • appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva.
Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia – elettrico, gas, idrico – per anno di competenza.

Cosa dovranno fare dal 2021 i cittadini per ottenere i bonus per disagio economico

Dal 1° gennaio 2021 gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso i Comuni o i CAF.

Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l’attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate (es.: assegno di maternità, mensa scolastica, bonus bebè ecc.)

Eventuali domande presentate dal 1° gennaio 2021 in poi quindi non potranno essere accettate dai Comuni e dai CAF e non saranno in ogni caso valide per ottenere il bonus.

Quali bonus verranno erogati automaticamente

Ai cittadini/nuclei familiari aventi diritto verranno erogati automaticamente (ossia senza necessità di presentare domanda):

il bonus elettrico per disagio economico,
il bonus gas
il bonus idrico

ATTENZIONE: non verrà invece per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a farne richiesta presso i CAF abilitati.

Cosa avverrà dei bonus per disagio economico in corso al 31 dicembre 2020

I bonus 2020 in corso di erogazione al 31 dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità oggi in vigore.

 

https://www.arera.it/it/consumatori/bonus2021.htm

BONUS SOCIALE LUCE, GAS E ACQUA – COSA CAMBIA DAL 2021.

Ultima modifica 20/04/2021

Ultimi articoli

Eventi 12 Maggio 2021

Giornata Mondiale della Fibromialgia

Il Comune di Spresiano aderisce all’iniziativa “illuminiamo la Fibromialgia” promossa dall’Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica in occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia del 12 maggio illuminando di viola la facciata della biblioteca di Spresiano.

Attività Produttive 7 Maggio 2021

Concessione di spazi pubblici gratuiti per allestimento plateatici

L’amministrazione comunale, con deliberazione di Giunta comunale n° 44 del 04/05/2021 ha approvato i criteri e le modalità per concedere gratuitamente, fino al 31/12/2021, l’utilizzo di porzioni di suolo pubblico o privato aperto al pubblico transito ai titolari degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande che ne facciano apposita domanda per l’installazione di plateatici.

Tributi 7 Maggio 2021

Modelli 730 e Unico 2021 – Abolizione della distribuzione cartacea

L’Agenzia delle Entrate informa che non sarà più possibile ritirare gratuitamente presso gli uffici comunali i modelli in formato cartaceo per la dichiarazione dei redditi delle persone fisiche.

Sociale 30 Aprile 2021

FONDO PER LA DISABILITA’ ANNO 2021 – INTERVENTI 2020 (scad. 8/6/2021)

Si avvisa che il Comune di Spresiano, con Delibera di Giunta n° 42 del 29/04/2021, ha istituito un fondo per l’erogazione di un contributo economico rivolto a famiglie spresianesi con componente disabile adulto o minore.

Utilità

torna all'inizio del contenuto