Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Spresiano

Provincia di Treviso - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             

Per il Cittadino

Nessuna comunicazione di cui all’art. 6, comma 1 del D.P.R. N. 380/2001

  • interventi di manutenzione ordinaria:
    • opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici;

esempio:

  • ripassatura del tetto
  • sostituzione coppi deteriorati, delle grondaie, serramenti, rifacimento intonaco,
  • opere necessarie (a norma di legge) ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti;
  • interventi volti all’eliminazione di barriere architettoniche che non alterino la sagoma dell’edificio ad esclusione di realizzazione di rampe e ascensori esterni
  • opere temporanee per attività di ricerca nel sottosuolo che abbiano carattere geognostico eseguite in aree esterne al centro edificato;
    • attività di ricerca per valutazione delle caratteristiche geologiche e geotecniche del suolo ad esclusione di attività di ricerca di idrocarburi;
    • movimenti di terra strettamente pertinenti all’esercizio dell’attività agricola e le pratiche agro-silvo-pastorali, compresi gli interventi su impianti idraulici agrari;
    • serre mobili stagionali, sprovviste di strutture in muratura, funzionali allo svolgimento dell’attività agricola;
      • Sono realizzate con elementi strutturali facilmente smontabili e rimovibili, comprese le

fondazioni, in modo da consentire la completa rimozione di tutti gli elementi ed il trasferimento in altro sito senza alcuna operazione di demolizione o distruzione di parti o elementi. La temporaneità rappresenta una caratteristica di primario rilievo poiché si prevede la possibilità di variazione della sede d’insediamento.

 

Alla fine dei lavori di manutenzione degli impianti dovrà essere consegnata una copia, in originale, della dichiarazione di conformità completa dei dati catastali del fabbricato, dell’elenco dei materiali utilizzati e dello schema dell’impianto, fornita dall’impresa esecutrice.

 

 

 

Comunicare l’inizio e la fine dei lavori di cui all’art. 6, comma 2 del D.P.R. N. 380/2001

  • opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee e ad essere immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque, entro un termine non superiore a novanta giorni;
  • opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, anche per aree di sosta; 
  • realizzazione di intercapedini interamente interrate e non accessibili, vasche di raccolta delle acque, locali tombati;
  • pannelli solari, fotovoltaici, a servizio degli edifici, integrati o parzialmente integrati sugli edifici;
    • impianti con la stessa inclinazione e lo stesso orientamento della falda, di superficie non superiore a quella della copertura
    • aree ludiche senza fini di lucro
    • elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici;
      • ad esclusione delle strutture accessorie di cui all’art. 73 delle Nta:

pergolati, gazebi, pompeiane, casette in legno

 

 La comunicazione deve essere fatta dal cittadino proprietario, usufruttuario, e titolare di delega, procura o mandato (per casi particolari vedere art. 10 del R.e.c.)  e  deve essere  trasmessa almeno il giorno prima dell’effettivo inizio dei lavori.

 

La stessa deve contenere:

- il modulo compilato in tutte le sue parti;

- estratto catastale o del P.R.G.C.;

- copia fotostatica del documento d’identità in corso di validità del dichiarante;

- eventuali documentazione per l’acquisizione delle autorizzazioni obbligatorie (esempio: autorizzazione paesaggistica per gli edifici ricadenti entro i 150 mt dal Fiume

Piave, autorizzazione per occupazione di suolo pubblico, autorizzazione idraulica);

 

A lavori ultimati deve esser comunicata la data di fine lavori.

Ufficio Edilizia Privata


Responsabile :  
Marini Rita
Indirizzo:  
Piazza Luciano Rigo, n. 10
Telefono:  
0422 - 723 434
Fax:  
0422 - 881 885
Orario mattina:  

lunedi 8.30-10.00, mercoledì, venerdi 10.30-13.30

Orario pomeriggio:  

giovedì 15.30-17.30

Contatti:  
Zanetti Lisa - 0422/723434 - lisa.zanetti@comune.spresiano.tv.it
Camatta Silvia - 0422/723427 - silvia.camatta@comune.spresiano.tv.it
Piazza Luciano Rigo, 10 - 31027 - Spresiano (TV)
Tel: 0422-7233 Fax: 0422-881 885 P.Iva: IT 00360180269 Codice Ufficio FATTURAZIONE ELETTRONICA: UF16JG
Email: segreteria@comune.spresiano.tv.it PEC: comune.spresiano.tv@pecveneto.it